Tranciati

I tranciati sono dei sottili fogli di legno (di spessore dai 6 ai 30 decimi di millimetro). I tranciati vengono  poi successivamente giuntati assieme creando dei pannelli che vengono poi incollati e pressati su legno meno nobile e/o pannelli grezzi di qualunque tipo (multistrato, truciolare, listellare, compensato, ecc) per ottenere componenti di mobile, porte o complementi d’arredo in legno a con minori costi e maggiore bellezza. Il tranciato è utilizzato dall’industria del legno per ridurre l’elevato costo dei legni pregiati. Infatti questi legni vengono usati meglio quando si utilizzano per la operazione di impiallacciatura anche perché, rispetto al legno massello, essi consentono di ottenere manufatti in legno con maggiore stabilità, minori rischi di attacchi di tarlo, più omogenei nella produzione di serie, e con maggiore cura nella scelta delle parti a vista. La ditta Cattani Carlo ha un’esperienza lunghissima nella scelta e lavorazione di tranciati che garantisce al proprio cliente una qualità ed originalità professionali dettate da lunghi decenni di artigianato di settore.

Sei interessato ai nostri materiali, i nostri prodotti e vorresti un preventivo?